Social





I numeri della Cinquantasettesima stagione agonistica della Sacen (anno 2011) PDF  | Stampa |
News - News 2011

 

  

Il numeri della Cinquantasettesima stagione agonistica della Sacen (anno 2011)

 

La Sacen con i suoi 100 tesserati Fidal è stata presente a 106 manifestazioni regionali, nazionali ed internazionali  di cui 45 con il settore giovanile e 61 con i Master.

 

Tre gli eventi organizzati: la 23a Podistica Pausulana; il Campionato Regionale di Società di Prove multiple – Primo Memorial “G. Salciccia” ed il Campionato regionale ragazzi/e.

 

Quattro le partecipazioni ai campionati italiani: Ange Leticia Konate (Juniores: 3a nel lancio del peso 4 kg indoor - 11.59 ); Giulia Andreozzi (cadetta: 8a nell’alto con 1.53);   Sasha Tirabassi (allievo: 25° nel pentathon  indoor e 50°  nell’octathlon).

 

Tredici i titoli regionali vinti (indoor, outdoor, strada e campestre):  Giulia Andreozzi (cadette: alto e 60hs); Giovanni Di Girolamo (cadetti: Marcia 3 km); Kebe Sokhona (ragazze: 1000m, campestre, strada,  staffette campestre e svedese); Riccardo Natali (ragazzi: 1000m); Martina Cintioli ed Irene Michetti (ragazze: staffette campestre e svedese); Aurora Curzi (ragazze: staffetta svedese ) e Mario Scheggia (10000m su pista MM50). Sempre ai campionati regionali sono state vinte  10  medaglie di argento e 12 medaglie di bronzo.

 

In cinque specialità i giovani sono in testa nelle graduatorie regionali 2011: Andreozzi Giulia (alto cadette: 1.56); Sokhona Kebe (ragazze: 600m  1.50.07  e 1000m 1.50.07), Riccardo Natali (alto ragazzi 1.50) e la Staffetta  Svedese Ragazze (100-200-300-400) composta da Curzi Aurora, Kebe Sokhona, Martina Cintioli ed Irene Michetti (2.41.90).

 

Quattro giovani hanno fatto parte della rappresentativa Regionale  Marche che ha partecipato al trofeo internazionale Città di Majano(Ud) categorie ragazzi/e e cadetti/e: Sofia Gismondi, Sokhona Kebe, Riccardo Natali e Giulia Andreozzi.

 

Dodici i  record sociali all’aperto: Lattanzi Giacomo (disco juniores); Sasha Tirabassi (octathlon allievi); Giulia Andreozzi (alto cadette); Di Girolamo Giovanni (4km marcia cadetti); Sokhona Kebe (600m  ragazze); Riccardo Natali (60m, 1000m e lungo ragazzi); Francesco Nardi (vortex ragazzi)  e la Staffetta Svedese  ragazzi (200-400-600-800) composta da Chiapponi Manuel, Natali Riccardo, Galandrini Nicola e  Animento Alessandro.

 

 

I tesserati del settore Master sono 31  e la classifica interna è stata vinta da Marco Martinelli grazie anche al punteggio acquisito partecipando a tre maratone, una 33 km, quattro 21 km e tre Trail Running  di 20 km.

Sono  12 i maratoneti (Andrea Animento, Alessandro Berini, Costantino Berini, Felice Locci, Mauro Macchiati, Marco Martinelli, Pietro Matricardi, Lauro Mochi,  Luigino Parigiani, Alberto Rita, Mario Scheggia e Lanfranco Tiburzi) che hanno concluso 20 gare sulla distanza di 42 km. Hanno  partecipando alle principali manifestazioni a livello nazionale ed internazionale: Virgin London Marathon, Maratona di Roma, Venicemarathon, Firenze Marathon, Turin Marathon, Maratona del Piceno, ColleMar-athon, Maratona di Pescara, International Lake Garda Marathon. A livello agonistico Mario Scheggia ed Alessandro Berini hanno fatto registrare tempi importati a livello nazionale nella categoria MM50 riuscendo a scendere sotto le tre ore rispettivamente con 2.55.71 (4.10 al km) e 2.57.46 (4.12 al km).

Alle mezze maratone di 21 km hanno partecipato 21 atleti  correndone complessivamente 57.

 

Galleria Immagini