Social





Newsletter Fiscosport n. 20/2016 PDF  | Stampa |
News - Approfondimenti



News dal mondo sportivo :: Ultima ora
CIRCOLARE ISPETTORATO NAZIONALE DEL LAVORO: INDICAZIONI OPERATIVE PER A.S.D. E S.S.D.
Approfondimenti :: Approfondimenti
Un'importante sentenza della C.T.R. Ancona, la n. 777/03/16 del 12/07/2016, ribadisce il principio della prevalenza della sostanza sulla forma
Normativa :: Normativa
Obbligo di dotazione dei defibrillatori - Analisi delle specificità della normativa regionale della Regione Toscana
Le risposte ai quesiti :: L'archivio quesiti
Questioni connesse alla figura del socio di a.s.d. - Risposta al Quesito dell'Utente n. 11967
Regime agevolativo 398/91 - Risposta al Quesito dell'Utente n. 20834
Eventuale distribuzione indiretta di utili - Risposta al Quesito dell'Utente n. 21322
Intrastat - Risposta al Quesito dell'Utente n. 21322
Le pillole di Fiscosport :: Pillole
OBBLIGO DEFIBRILLATORI: ULTERIORE PROROGA
Convegni ed eventi :: Convegni
L’ORDINAMENTO SPORTIVO E GLI ENTI SPORTIVI DILETTANTISTICI - Seminario di alta formazione specialistica organizzato dalla FNC in collaborazione con Fiscosport - Gli ultimi due appuntamenti del 2016!
Convegno della SRdS Umbria in collaborazione con il Comune di Orvieto - Lunedì 12 Dicembre 2016 ore 16.00 - 19.00, Aula Magna del Centro Studi Città di Orvieto
Scadenzario :: Scadenzario
Le più importanti scadenze fiscali entro il 16 dicembre 2016
Sommario Sommario
4818m CIRCOLARE ISPETTORATO NAZIONALE DEL LAVORO: INDICAZIONI OPERATIVE PER A.S.D. E S.S.D.
Redazione Fiscosport
Porta la data del 1 dicembre la Circolare n. 1/2016 dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro, emanata con l'intento di offrire chiarimenti circa il trattamento, ai fini previdenziali, dei compensi erogati dalle associazioni sportive dilettantistiche e dalle società sportive.
Btn_news_y
3m_approfondimenti Un'importante sentenza della C.T.R. Ancona, la n. 777/03/16 del 12/07/2016, ribadisce il principio della prevalenza della sostanza sulla forma
Giuliano SINIBALDI
L’effettivo svolgimento di attività sportiva dilettantistica (agonistica) e l’insussistenza della distribuzione di utili impediscono il disconoscimento della agevolazione ex L. 398/1991 anche in presenza di violazioni formali - I requisiti ex art. 148, c. 8, T.U.I.R. non costituiscono condizioni indispensabili per la fruizione dell’agevolazione ex L. 398/1991 - Per il supero del plafond di € 250.000,00 occorre fare riferimento ai proventi incassati e non a quelli fatturati. Questi in sintesi le importanti argomentazioni della sentenza in esame.
Btn_news_y
22m_normativa Obbligo di dotazione dei defibrillatori - Analisi delle specificità della normativa regionale della Regione Toscana
Patrizia SIDERI
Della ulteriore proroga della data di entrata in vigore dei defibrillatori, rinviata al 1 gennaio 2017, diamo notizia in altra sezione della presente Newsletter: in questo contributo analizziamo invece, nello specifico, la normativa regionale di settore di una delle poche regioni che hanno deliberato in merito, la Regione Toscana.
Btn_news_y
19m_le-risposte-ai-quesiti Questioni connesse alla figura del socio di a.s.d. - Risposta al Quesito dell'Utente n. 11967
Barbara AGOSTINIS
Lo Statuto di una a.s.d. stabilisce che è socio effettivo dell'associazione "il nucleo familiare del titolare di almeno una delle azioni della SPA Xyz". L'associazione è affiliata a una Federazione Sportiva Nazionale ed è iscritta al Registro CONI. La domanda è la seguente: può un nucleo familiare essere socio di una associazione sportiva dilettantistica? Se la risposta è positiva, è possibile subordinare l'ammissione a socio al possesso di un'azione di una s.p.a.?
Btn_news_y
19m_le-risposte-ai-quesiti Regime agevolativo 398/91 - Risposta al Quesito dell'Utente n. 20834
Maurizio MOTTOLA
Si chiede quale sia la durata del periodo nel quale una s.s.d. è vincolata a seguito dell'opzione per il regime agevolativo 398/91 (3 anni? o 5 anni come da circolare 544/1999?); si chiede, in caso di verifica fiscale, quale periodo tenga in considerazione (3 o 5 anni) l'amministrazione.
Btn_news_y
19m_le-risposte-ai-quesiti Eventuale distribuzione indiretta di utili - Risposta al Quesito dell'Utente n. 21322
Giancarlo ROMITI
Una s.s.d. chiude il bilancio del primo esercizio sociale con una perdita di Euro 18.000 che ridurrebbe il capitale sociale di oltre un terzo. Per non effettuare ulteriori versamenti i soci rinunciano a una parte del finanziamento accordato alla società e vengono girati Euro 20.000 alla voce "Soci conto capitale". Il bilancio dell'esercizio x+1 chiude con un utile di Euro 19.000, sufficiente alla coperture delle perdite portate a nuovo. Si chiede se la società possa ripristinare il totale del finanziamento originario azzerando la voce "Soci c/capitale" o se questo potrebbe essere considerato una distribuzione indiretta di utili.
Btn_news_y
19m_le-risposte-ai-quesiti Intrastat - Risposta al Quesito dell'Utente n. 21322
Giancarlo ROMITI
Una s.s.d. iscritta al VIES e in "regime 398" acquista beni intracomunitari. La controparte non assoggetta la fattura a IVA. Si chiede se la s.s.d. debba compilare il modello Intrastat (NON Intra 12?) e versare l'IVA sull'acquisto. Si chiede inoltre se l'IVA da versare sia il 22% sul totale fattura o solamente il 50% (essendo in 398), quale codice tributo si utilizzi e con che scadenza.
Btn_news_y
4813m OBBLIGO DEFIBRILLATORI: ULTERIORE PROROGA
Redazione Fiscosport
E' stato nuovamente prorogato al 1 gennaio 2017 il termine che obbliga le a.s.d. e le s.s.d. a dotarsi del defibrillatore semiautomatico.
Btn_news_y
4816m L’ORDINAMENTO SPORTIVO E GLI ENTI SPORTIVI DILETTANTISTICI - Seminario di alta formazione specialistica organizzato dalla FNC in collaborazione con Fiscosport - Gli ultimi due appuntamenti del 2016!
Redazione Fiscosport
BOLZANO (7 dicembre) e PAVIA (15 dicembre) sono le sedi che chiudono il ciclo dei seminari di formazione specialistica organizzati dalla Fondazione Nazionale dei Commercialisti in collaborazione con Fiscosport.
Btn_news_y
4817m Convegno della SRdS Umbria in collaborazione con il Comune di Orvieto - Lunedì 12 Dicembre 2016 ore 16.00 - 19.00, Aula Magna del Centro Studi Città di Orvieto
Redazione Fiscosport
La Scuola Regionale dello Sport dell’Umbria, in collaborazione con il Comune di Orvieto, organizza il CONVEGNO “La contabilità delle ASD: obblighi e responsabilità dei dirigenti sportivi. L'inquadramento dei collaboratori dopo il Job Act. Le novità contenute nel disegno di legge di stabilità.” I lavori si terranno lunedì 12 dicembre 2016, ore 16.00 - 19.00, presso l'Aula Magna del Centro Studi Città di Orvieto. Docente dott. Patrizia Sideri.
Btn_news_y
30m_scadenzario Le più importanti scadenze fiscali entro il 16 dicembre 2016
Segreteria Fiscosport
Di seguito gli adempimenti più importanti con scadenza entro il 16 dicembre 2016. Altre scadenze sono disponibili sul sito dell'Agenzia delle Entrate: in particolare per le associazioni senza Partita IVA (categoria G) e per le associazioni con Partita IVA (categoria E)
Btn_news_y

 

Galleria Immagini